Visualizzazione di 5 risultati

Vendita climatizzatori

Climatizzatori ecosostenibili e dal basso impatto ambientale, ideali per la climatizzazione caldo/freddo della casa tutto l’anno.

Cos’è un climatizzatore?

Sembrerà banale ma non tutti sanno cosa sia un climatizzatore e spesso, nel gergo comune, non si fa differenza tra climatizzatore e condizionatore. Facciamo chiarezza:

Il climatizzatore, è un dispositivo ideato per mantenere sotto controllo la temperatura, l’umidità e la salubrità degli ambienti in cui è installato. Grazie a una serie di sensori, il climatizzatore, una volta settata dall’utente la temperatura desiderata, sarà in grado di mantenerla costante nel tempo. Oltre a controllare la temperatura degli ambienti domestici, un impianto di climatizzazione, sarà in grado di regolarne anche l’umidità, espellendo il vapore acqueo in eccesso all’esterno, attraverso l’apposito tubo di scarico. Inoltre, durante il processo, l’aria viene anche filtrata e restituita agli ambienti priva di impurità e cattivi odori.

Il condizionatore, invece, è un dispositivo ideato per abbassare la temperatura degli ambienti ma non permette di avere un controllo diretto sulla stessa, non filtra l’aria e non la deumidifica. Inoltre, questo dispositivo, a differenza del climatizzatore, non può essere utilizzato anche per riscaldare gli ambienti domestici.

Come scegliere?

La scelta del giusto climatizzatore va fatta tenendo conto di diversi parametri, primo fra tutti la grandezza dell’ambiente da rinfrescare o riscaldare. Il secondo fattore che dobbiamo tenere in considerazione è la classe energetica del climatizzatore stesso per non ritrovarci con brutte soprese in bolletta. Se la scelta della classe energetica è abbastanza semplice, basta infatti scegliere sempre quella più alta in termini di efficienza energetica, il calcolo dei BTU necessari per la climatizzazione dei nostri ambienti non è così immediata. Vediamo allora come fare a calcolare il quantitativo di BTU che serve per la nostra abitazione.

Quanti BTU servono per ogni mq?

BTU o più precisamente British Thermal Unit, è un paramtero che serve a indicare la capacità di refrigerazione o di riscaldamento di un climatizzatore nell’intervallo di un’ora. I BTU necessari si calcolano in maniera abbastanza semplice utilizzando la seguente formula:

BTU = mq x h x K (dove K vale 100).

Per esempio, per calcolare quanti btu servono per la climatizzazione di una stanza di 50 mq con un soffitto alto 2,7 metri, faremo così:

50 x 2,7 x 100 = 13500

Quindi, 13500, sarà la quantità minima di BTU necessari per rinfrescare o riscaldare, efficacemente, una stanza di 50 mq.

Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti
0